Indietro

Biografia Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini

15.09.2017

Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini  è il figlio secondogenito del duca Armando Diaz della Vittoria e della Principessa Maria Camilla Pallavicini.

Laureato in Giurisprudenza, dopo una breve esperienza in uno dei più grandi studi di avvocati in Italia, si occupa fin da subito di affari della Famiglia, che ha molteplici interessi prevalentemente nel settore immobiliare, viti vinicolo e agricolo, oltre ad essere proprietaria di una delle più importanti pinacoteche del mondo, che annovera artisti quali Botticelli, Lotto, Tintoretto, Reni, Rubens, Signorelli, Velasquez e numerosi altri

 

Assieme al fratello Sigieri, fondatore del gruppo GWM Wealth Managment, sono azionisti di riferimento di numerose società nel settore finanziario ed energetico e azionisti di controllo della Greentech Energy  Systems, società quotata al Nasdaq a Copenhagen, hanno avuto anche partecipazioni rilevanti nella holding di Controllo del gruppo Pirelli e Prelios S.p.A.

 

Dal 2003 fino al 2010 ha ricoperto la carica di Presidente dell’Associazione Dimore Storiche Italiane Sezione Lazio e successivamente, fino all’aprile del 2016, quello di Presidente Nazionale.

 

Convinto sostenitore che il patrimonio artistico e culturale abbia un ruolo fondamentale nel formare il senso di appartenenza e di identità culturale e rappresenti una importante risorsa su cui investire per trarre benefici in termini di lavoro e di redditività, ha sempre sostenuto che l’innovazione in ambito culturale può dare grandi ritorni anche con “oculati” investimenti.

|
Iscriviti alla Newsletter

Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie al nostro sito. Le impostazioni dei Cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su "Più informazioni sui Cookies" o utilizzando il link "Privacy Policy" posizionato in fondo alla pagina.

Più informazioni sui Cookies