...E dalla materia: una manifattura che all’Italia deve il rigore nella selezione dei materiali, mai banali, indagati continuamente e veicolo di un design totale, che non tralascia il tatto e gli odori.

 

Il cuoio si veste di profumi e texture: resiste all’acqua grazie alla nano-tecnologia, riporta una patina di esperienza, incline all’uso personale. I cashmere, le lane, i canvas e i fustagni, dai lavaggi salini all’acqua di mare, e le infinite essenze del legno, quello dei liutai, scelto per il tatto e le performance unici, musicali. Innovazione é anche finiture autentiche e soluzioni su misura, che celebrano la pazienza del fatto a mano. Dal desiderio del singolo, alle aziende, ogni stravaganza e necessità sono accolte con passione: un impegno che fa dell’ufficio-officina un salotto, e una meta dei vezzi più esigenti.