di Iacopo Barison

L’obiettivo della medicina personalizzata è piuttosto ambizioso: l’approccio “sartoriale” e studiato ad hoc verso i geni di un paziente, il suo ambiente e il suo stile di vita di vita, secondo il pensiero dei sostenitori, porterà a trattamenti che hanno maggiori probabilità di successo. La stessa malattia può manifestarsi in modo diverso in persone diverse, quindi perché trattare i pazienti con un approccio one-size-fits-all?

Tuttavia, un nuovo documento del National Bureau of Economic Research suggerisce che, se la medicina personalizzata decollasse davvero, potrebbe effettivamente rallentare il ritmo dell'innovazione biomedica.

Questo perché – ipotizziamo – la cura di un cancro al polmone mirerà alla specifica mutazione genetica coinvolta nella causa del cancro. Ma non tutti i pazienti affetti da cancro al polmone avranno la stessa mutazione genetica. Ciò significa che saranno moltissimi (e tutti diversi fra loro) i biomarcatori associati allo stesso cancro. Dunque, se un farmaco darà buoni risultati, la società che lo ha sviluppato si ritroverà con una cura su misura per un mercato molto più piccolo di pazienti. E questo, suggerisce il documento, potrebbe "ridurre alcuni degli incentivi all'innovazione".

Eppure, questo non è l'unico impatto che le terapie su misura potrebbero avere sul mercato. Quanto più efficace sarà la terapia, suggerisce la carta, tanto più grande potrebbe essere il prezzo. Allo stesso tempo, però, potrebbe anche ridurre il costo dei farmaci, "consentendo sistemi di determinazione dei prezzi più sofisticati e riducendo potenzialmente i costi dello sviluppo dei farmaci attraverso studi più brevi e più mirati".

Nel valutare l'impatto futuro della medicina personalizzata (chiamata anche medicina di precisione) sulla spesa sanitaria, NBER ha lavorato su un database di oltre 130.000 studi clinici globali negli ultimi due decenni, esaminando studi mirati a specifici biomarcatori.

Il documento NBER, a ogni modo, serve a ricordare che quando grandi cambiamenti si prospettano all'orizzonte, è importante considerare tutte le possibili conseguenze.