Oggi siamo tutti consapevoli di quanto le tecnologie stiano trasformando la vita quotidiana in ogni suo aspetto. Dagli affetti al lavoro, dalla relazione con l'ambiente ai sistemi sempre più complessi di mobilità. E soprattutto, la tecnologia sta riconfigurando tutti i nostri valori e ridefinendo le priorità. Nel mondo occidentale, il valore più importante, infatti, è ormai un bene immateriale: il tempo. E non un tempo qualsiasi. Il vero lusso nella società attuale è quel tempo capace di restituirci la libertà. Libertà di stare insieme alla famiglia e agli amici, di riposare, di divertirsi e di lavorare per costruire e progettare la propria vita.

In media ogni persona passa un’ora al giorno al volante della propria auto.

 

Audi, grazie ad A8, ridisegna il futuro dell’auto, e il vostro, dando valore al tempo, restituendo quell’ora tanto preziosa e regalando un senso di libertà.

 

L'ora trascorsa dentro un veicolo può trasformarsi in un momento piacevole e costruttivo. La 25a Ora, oggi, grazie ad Audi, non è più solo un desiderio impossibile. È una realtà quotidiana. Il mondo, infatti, non si può fermare quando siamo in auto. Al contrario: in quell'ora preziosa possono nascere nuove idee, emozioni e progetti. Il tempo diventa smart e cresce anziché diminuire.

 

            Con il nuovo modello Audi A8, la Casa dei quattro anelli ridefinisce ancora una volta gli standard dell'innovazione, spostando in avanti l'asticella del progresso. Audi A8 è, infatti, il primo veicolo al mondo che consentirà la guida assistita di livello 3. Ciò significa che le principali funzioni dell'auto come partenza, accelerazioni, sterzate, frenate e parcheggio sono supportate dall’intelligenza artificiale. L’accesso all’auto è digitalizzato in modo che ogni funzione sia gestibile con un semplice tocco di dita. Questo è possibile grazie alle tecnologie Audi AI e ai sofisticati sistemi di sicurezza Audi. Per vivere una 25a Ora pienamente connesso alle tue passioni e i tuoi progetti.

 

            E a proposito di tecnologie avanzate, Audi A8 ha una struttura interna tale da rendere l'esperienza di guida anche un momento di profondo relax. L’interno è contraddistinto, infatti, da una lounge elegante immersa in un’atmosfera calma e silenziosa. L'ideale per ritrovare energie e concentrazione nel corso della giornata. Ogni dettaglio, poi, esprime il massimo della tecnologia e della perfezione artigianale, dai rivestimenti in pelle agli allestimenti in legno pregiato che si fondono con il nuovo sistema di comando senza tasti e manopole di regolazione, con display touch e comandi vocali. I sedili hanno funzioni memory, ventilazione e massaggio. 

 

            La 25a Ora in una Audi A8 è fatta davvero di comfort ed esclusività. E come da tradizione, la performance di Audi, e in particolare di A8, è anche sinonimo di sportività. I materiali leggeri e la trazione integrale permanente quattro si ritrovano qui coniugati alla perfezione, al lancio con due potenti motori turbo V6 ulteriormente ottimizzati con tecnologia mild-hybrid che consente la marcia per inerzia con il motore disinserito, cambio tiptronic e un innovativo sistema ad alto recupero di energia (fino a 12kW). Una tecnologia in grado di ridurre ulteriormente i consumi fino a un massimo di 0,7 litri ogni 100 chilometri. Un’esperienza di guida completamente nuova. Ed è così che la 25a Ora si riempie anche di massima efficienza senza perdere nulla in grinta ed energia.

 

 

            Grazie all’ultima evoluzione dei servizi Audi connect, inoltre, nel veicolo sono possibili la navigazione con Google Earth, l'accesso a e-mail e social network e le informazioni sulla destinazione. In parallelo si potrà anche tenere sotto controllo il traffico e i prezzi del carburante. Tutti elementi fondamentali per chi si sposta in città per lavoro o per coltivare le proprie passioni. Si stima, infatti, che, entro il 2050, il 70 % della popolazione vivrà nelle grandi metropoli: il tema del rapporto tra il tempo e lo spazio, inteso come mobilità individuale, sarà allora sempre più urgente e interesserà un crescente numero di persone ogni anno. Sarà decisivo, in questa ottica, imparare a sfruttare al meglio le risorse a disposizione all'insegna proprio di una maggiore ottimizzazione dei tempi di spostamento e della sostenibilità ambientale affinché le città siano luoghi sani in cui vivere.

E Audi A8 è il frutto di questa grande attenzione al benessere di chi guida e vive l'auto ogni giorno, la vittoria di una sfida e l'incontro con la visione di un futuro che è già presente.

Inpage.jpg