di Iacopo Barison

 

Il Design Leadership Network (DLN) ha scelto San Francisco per l’annuale Design Leadership Summit (DLSSF), il cui tema era proprio "Design, Innovation & Technology". La città ospitante, quindi, non avrebbe potuto essere più adatta.

Fondata nel 2003 dall'imprenditore creativo Peter Sallick, il DLN è un'organizzazione nazionale composta da influenti professionisti del settore del design applicato a varie discipline. I suoi membri sono interior designer, architetti, architetti del paesaggio, proprietari di marchi aziendali, eccetera.

Il programma di quest'anno ha permesso un'esplorazione approfondita delle tecnologie che stanno rapidamente cambiando il mondo in cui viviamo, dall'influenza dei social media agli strumenti che stanno guidando la rivoluzione tecnologica. È stata anche un'opportunità per interagire con alcuni dei massimi esperti di design di design a livello mondiale, attraverso discussioni stimolanti e tavole rotonde. Il summit stesso è stato suddiviso in diverse sezioni ricche di informazioni, tra cui "Tecnologia", "Cultura di San Francisco" e "Design Master".

A proposito di come le tendenze tecnologiche di visualizzazione influenzino la progettazione, Shans Tellerman, CEO di Modsy, ha affermato che il suo obiettivo è "creare esperienze che siano la somma di arte e scienza." Modsy è uno dei numerosi servizi di progettazione digitale recentemente creati che forniscono una guida alla progettazione e visualizzazione 3D "realistica" degli spazi. "Oggi con computer grafica e rendering 3D possiamo creare un'esperienza totale attraverso la tecnologia CGI", ha affermato Tellerman.

Douglas Durkin, fondatore dell’omonimo studio di design a San Francisco, ha presentato invece un'istantanea del suo FOG Design + Art. "Se vuoi vivere in una città con una grande tradizione artistica, devi partecipare alla sua costruzione", ha affermato Durkin. "FOG è stata un'esperienza molto gratificante." Fondata nel 2014 e dedicata a portare il meglio dell’arte e del design nella Bay Area, FOG si svolge ogni anno a gennaio. Durkin, co-fondatore di FOG, ha anche creato FOG FORUM, che ha raccolto oltre 300.000 dollari a sostegno della collezione SFMOMA Architecture and Design Accessions. Oltre 35 opere importanti sono state aggiunte alla collezione del museo come risultato dei suoi sforzi.

Il programma del “Design Master”, invece, ha fatto sì che molte personalità di spicco incontrassero il pubblico attraverso una serie di conferenze. Il designer di New York David Kleinberg, uno dei nomi più rispettati nel settore e membro della Hall of Fame dell'Interior Design Magazine, ha tenuto un discorso intitolato "On Success". "Il mio discorso", ha spiegato, "riguardava la successione, l’eredità che lasciamo ai posteri, e non il successo, come forse poteva lasciare intuire il titolo”.