Una laurea con lode in Matematica, 15 di esperienza di sviluppo software presso una multinazione, nel 2011 ho fondato insieme a Silvia Parenti Nemoris, start-up innovativa specializzata nell'archiviazione semantica di documenti.

Nemoris è il genitivo della parola latina Nemus, il cui significato è foresta.

Nemoris è quindi l’azienda della foresta. La metafora si declina in varie interpretazioni:

la foresta può essere un luogo intricato, e noi vorremmo aiutare chi utilizza il nostro software a venirne fuori, a semplificare il proprio lavoro, il proprio archivio, la propria gestione dei documenti;

il nostro software contribuisce alla digitalizzazione dell’archivio cartaceo automatizzandone la catalogazione e contribuendo a ridurre l’utilizzo della carta. Meno carta, più foreste. E la Terra ringrazia.

Vogliamo essere un’azienda verde. La nostra filosofia prevede che il nostro software sia sviluppato con il minor impatto ambientale possibile, limitando lo spreco di risorse, gli spostamenti, lavorando principalmente online, anche a scapito di un’immagine più “corporate”.