Spesso, mi sono ritrovato a pensare al sistema imprenditoriale europeo, a cosa in realtà manca per invertire la tendenza, per poter veramente competere e non solo sopravvivere.

Tanti i punti di vista e le angolature da esaminare, tanti i fatti da analizzare come ad esempio la cultura, i capitali, l'istruzione, i modelli.

Tanti i paragoni, tante le sfaccettature, tutto con pari dignità, tutto importantissimo.

Tutte però superate da una questione fondamentale: in Europa, la percezione delle problematiche ed i conseguenti rischi del "fare impresa" sovrasta quella sui possibili benefici dell'intrapresa.