Despina Fragouli si è laureata in Fisica all’Università di Creta nel 2001, specializzandosi in Fisica Atomica Molecolare e Laser. Nel 2002 ha concluso un Master in Spettroscopia Molecolare Applicata, e successivamente ha conseguito un Dottorato di ricerca nel Dipartimento di Chimica. Concluso il dottorato, nel 2007 si è trasferita a Lecce dove ha ricoperto la posizione di Post Doc presso il NNL-National Nanotechnology Laboratory del CNR. Nel 2009 ha iniziato a lavorare presso il centro di ricerca Istituto Italiano di Tecnologia di Lecce nel gruppo Smart Materials. Fragouli è diventata ricercatrice nel 2011 e attualmente lavora all’IIT di Genova nello stesso gruppo.

I suoi interessi di ricerca riguardano lo sviluppo di nanocompositi polimerici funzionali e attualmente si concentrano sulla loro applicazione per la bonifica delle acque. È autrice di oltre 65 pubblicazioni in riviste internazionali, di 7 brevetti e di diversi capitoli di libri.