di Caterina Vasaturo

Due motori elettrici gemelli da ottanta cavalli, zero emissioni e doppie batterie agli ioni di litio dalle dimensioni compatte, resistenza agli urti, efficiente raffreddamento e funzionale distribuzione della temperatura. Si chiama Dasher ed è il fiore all’occhiello della Hinckley Company. La nota azienda americana, attiva da quasi novant’anni nella produzione d’imbarcazioni all’avanguardia, si è superata con l’ultimo modello lanciato sul mercato: il primo yacht di lusso completamente elettrico. Munito di sistema di propulsione per un’esperienza di guida silenziosa, l’ecologico mezzo di trasporto conquista un nuovo standard d’eccellenza, che fonde lo stile moderno con una composita costruzione hi-tech. “Dal 1928 Hinckley ha prodotto yacht bellissimi, senza tempo e altamente innovativi”, dichiara orgoglioso Peter O’Connell, presidente e CEO della società, che può vantare una lunga tradizione di sperimentazione, dall’utilizzo della vetroresina per il modello ‘Bermuda 40’ degli anni Sessanta all’adozione dei motori jet per la categoria Picnic Boat. Le più recenti idrodinamiche, le potenze elettriche e i sistemi di controllo digitali consentono di ottenere una migliore gestione delle prestazioni e la manovrabilità che i clienti più esigenti desiderano. Futuristico ed elegante, Dasher ha lo scafo composto di un carbonio-epossidico forte e al contempo leggero, progettato da Michael Peters e dipinto artigianalmente a mano. Per alcuni dettagli hardware e della console in titanio si è fatto ricorso alla stampa 3D, che ha permesso di ottenere forme di un livello di precisione non disponibile nei metodi tipici di costruzione, ottimizzando la funzione e, naturalmente, lo stile dell’imbarcazione. Con i suoi 28 piedi e 6 pollici d’estensione, Dasher può essere ricaricato utilizzando due cavi da 50 ampere, che funzionano due volte più efficacemente rispetto alle stazioni standard di rifornimento per auto elettriche, e può ragionevolmente raggiungere una carica completa in meno di quattro ore. Il nuovo modello si spinge a una velocità massima di navigazione pari a 27 mph, ma ha una percorrenza regolare di 10 mph, l’ideale per una crociera da trascorrere al sole, solcando le acque in compagnia della propria famiglia o degli amici più cari. Siete pronti a prenotare la vostra prossima vacanza? La Hinckley Company sta già raccogliendo le adesioni per riservare agli affezionati clienti e ai nuovi passeggeri il privilegio di soggiornare a bordo del suo nuovo e lussuoso yacht. Basterà attendere l’estate 2018.