Ho 41 anni, sono nato e vivo a Brescia con Silvia, Nicolò (16) ed Asia (9). Da piccolo il gioco che più mi dava soddisfazione era il LEGO. Ho giocato con LEGO per tanti anni, senza comprendere che quel gioco avrebbe forse riacceso in me, un giorno, la voglia di inventare, costruire, creare, fare e disfare cose sempre nuove, mai una volta le stesse. Non sono un designer o un creativo in senso professionale, ma esprimo tutti i giorni visione, creatività e innovazione nelle cose che facciamo all'interno del nostro incubatore, che definire atipico è forse l'aggettivo più appropriato.

Ho studiato con svogliatezza ragioneria, con inconsapevolezza economia e commercio (in Italia), e con euforia economia in Inghilterra. Infine con gioia e passione, un master in diritto delle biotecnologie. Già, quando per gioco ti trovi ad essere fondatore di una startup nel settore life-science, e poi un'altra ancora, qualcosa di biotech devi masticare. Sono troppo curioso, nel bene e nel male. Mi sento creativo ed innovatore fino in fondo all'anima. Senza qualcosa di arancione addosso ed intorno non posso praticamente stare.

Sono fondatore di un incubatore e acceleratore dove cerchiamo di dare forma e supporto alle migliori idee, formando excellent entreprenuers & enterprises, coniugando business e social impact. Il crowdfunding è il mio nuovo ambiente di lavoro. SKIDDI è il primo progetto realizzato su Kickstarter.