Stefano Guindani, fotografo di celebrity e moda internazionale, nutre una

forte passione per i reportage urbani e sociali.

Giovanissimo muove i primi passi nel mondo della fotografia scattando foto

di danza e foto di scena in teatro. Nel 1998 fonda la sua agenzia, SGP

Stefano Guindani Photo, una realtà piena di energia, un team di trenta

persone che unisce alla produzione editoriale servizi per le aziende operanti

nel settore moda e lusso.

Affermatosi come fotografo di moda, backstage e celebrity, fotografo

ufficiale dei principali stilisti italiani, negli ultimi anni ha approfondito il suo

interesse per il reportage, prima in Cina, poi, ancor prima del tragico

terremoto, ad Haiti. Quest’ultima esperienza ha lasciato un segno così

profondo da spingerlo a tornare sull’isola più volte per documentare le

condizioni di vita di un popolo che, pur devastato da immani tragedie,

mantiene dignità e speranza.

Il materiale scattato durante i numerosi viaggi di Stefano ad Haiti è stato

messo a disposizione per la raccolta di fondi destinati alle attività della

Fondazione Francesca Rava N.P.H Italia Onlus tramite la pubblicazione del

libro "Haiti through the eye of Stefano Guindani" e la realizzazione di diverse

mostre fotografiche a Milano, New York e Firenze.

Stefano Guindani è stato il primo fotografo a condurre un talent televisivo,

infatti, nel 2014 è stato autore, conduttore, coach e giudice di “Scattastorie

NX Generation” il primo talent televisivo dedicato al mondo della fotografia

in onda su Real Time canale di Discovery.

A dicembre 2015 è stato chiamato da Samsung a interpretare Porta Nuova,

il nuovo quartiere tecnologico di Milano. Da questo lavoro è nato il volume

fotografico “Frames Of Milan”.

Sempre a dicembre 2015, Stefano è stato uno dei protagonisti di “Ricette e

Ritratti d’attore”, format per il web e per la televisione realizzato da Rai

Cinema e Condè Nast. Oltre alla partecipazione video, Stefano ha

realizzato i ritratti degli attori pubblicati nel libro “Ricette e Ritratti d’attore”

edito da Rai cinema e Rai Eri.

Inoltre negli ultimi anni Stefano ha viaggiato in Haiti e Santo Domingo,

Honduras, Guatemala, Nicaragua, Messico, El Salvador, Perù e Bolivia per

un reportage in occasione dei 60 anni dell'organizzazione internazionale

N.P.H. - Nuestros Pequenos Hermanos; il progetto è stato finalizzato alla

realizzazione del volume “Do you know?” edito da SKIRA. La prima copia

del libro è stata consegnata a Papa Francesco da Stefano durante

l’udienza del 2 dicembre 2015.

A marzo 2016 uscirà una grande opera fotografica prodotta da Rai Cinema

che raccoglierà i ritratti di tutti gli attori del cinema italiano, tutti scattati da

Stefano Guindani.