Las Vegas. Al Consumer Electronics Show, Audi si presenta con la innovativa Audi e-tron quattro concept: che si basa su tre pilastri: elettrificazione, digitalizzazione e guida pilotata.

Tre motori elettrici con una potenza complessiva fino a 370 kw, trazione integrale quattro e dotati di una batteria da 95 kWh che permette un’autonomia fino a 500 km.


Una grande cura per l’operatività user-friendly e con una nuova idea per gli interni, per la prima volta presentati al pubblico, che sfrutteranno ampi display AMOLED con feedback aptico integrato.

“In futuro, gli interni dell’auto modificheranno radicalmente il modo in cui i nostri clienti entrano in contatto con il veicolo”, ha spiegato Ricky Hudi, Responsabile per lo Sviluppo Elettronico di Audi.


“Stiamo sviluppando il nostro Audi Virtual Cockpit per farlo diventare virtual dashboard, creando così un mondo esperienziale interamente nuovo per i nostri clienti. In futuro, l’auto riconoscerà abitudini e preferenze di chi la usa regolarmente, supportandole in modo proattivo”.

Nuovi interni, supporti virtuali proattivi, in una vettura che si prende cura del pilota, impara a conoscerlo, anticipa le sue necessità per rendere il viaggio un’esperienza personalizzata, sicura e rilassante.

  • g1-a1511147-small.jpg
  • g2-a158999-small.jpg
  • g3-a159003-small.jpg
  • g4-a160030-small.jpg
  • g5-a1511154-small.jpg

Nuovi servizi di connettività verranno integrati a quelli già presenti, includendo Car-to-X, il traffic sign information e Hazard information, che renderanno le nuove vetture in grado di avvertire il guidatore sui pericoli e sul traffico.


Il Virtual Cockpit, elemento sempre più caratteristico del mondo Audi, si è qui evoluto, curvando per adattarsi alle linee interne e offrire una chiarezza della strumentazione unica. In aggiunta, due display dotati di un nuovo sistema di riconoscimento tattile, denominato Audi MMI touch response, assicurano un controllo totale delle funzioni del veicolo, garantendo sicurezza e assenza di distrazioni, grazie anche all’integrazione dei comandi vocali.


Audi continua a restare connessa al futuro e a ridisegnare la sicurezza e l’esperienza del guidatore. Dal 6 al 9 gennaio 2016 a Las Vegas è stata scritta una nuova pagina della mobilità, destinata a rivoluzionare la nostra esperienza di guida.